header

Maratea





 
 
Maratea is situated on the slopes of Monte San Biagio, facing the splendid  Tyrrhenian coast of the Policastro Gulf. 
When Napoleon Bonaparte proclaimed himself King of Naples, Maratea was one of the few cities which did not accept French supremacy.
On August 1806 Alessandro Mandarini, mayor of Maratea and commander of its castle, believing that Maratea would be attacked evacuated the inhabitants to Sicily.
 
 

 
The City is divided in an superior or upper part which is much older and an inferior or lower part.
 
 
Because of the the beauty of its coasts, its background and rich territorial history, the charming city became very popular during the XX century as one of the major tourist centres of Basilicata.
It has approximately 32 kilometers (20 miles) of rocky coastline, with more than twenty beaches.
One of the main characteristics of Maratea is the variety of its landscapes, varying from breath-taking sea views to wooded hillsides and majestic mountains which sweep down to the sea creating steep cliffs. 
Its small harbor can accommodate up to 200 boats.
Place of interest : Along the Maratea shoreline, one can enjoy interesting excursions to natural grottoes. 
While close by, on the small island of Santo Janni, a great deposit of amphorae and Roman anchors have been recovered, which can now been seen at the Underwater Archaeological Exhibition and at the De Lieto Museum.
The Grotta di Maratea, or the Cave of Wonders, was discovered in 1929 by men building the Highway 18 from Calabria.
The statue of Christ the Redeemer, (Cristo di Maratea) located on Monte San Biagio was built of pure Carrara marble in 1965 by Bruno Innocenti, a sculptor from Florence. 
The tall statue is located across the Basilica.
Maratea is also known as the “City of 44 Churches”, a name that immediately reveals the wealth of its architectonic patrimony. 
Below the church of Santa Maria Maggiore, simply known as Chiesa Madre (Mother Church).
Other local churches and places worth a visit are: 
Calvario Church;
San Vito Church (XI-XIII century);  
Annunziata Church;
Madonna del Rosario Church;
Palazzo De Lieto; 
Immacolata Church (XVIII century); 
Addolorata Church (XIX century); 
Sant’Antonio Church; San Francesco Church; 
Ruins of ancient Maratea; Maratea Towers; Coastal Towers; 
Acknowledgment & Riconoscimenti

Tina Villani -V.ANIT Photographer
 

Maratea e' l'unico comune della provincia di Potenza ad affacciarsi sul mare (Mar Tirreno). 
La sua costa, incastonata in una singolare posizione geografica ed ambientale, è variegata di insenature e grotte, scogli e secche.
Numerose e caratteristiche le spiagge costiere, di fronte ad una delle quali emerge l'isola di Santo Janni,  al centro della costa di Maratea, il cui nome deriva dalla presenza di un' antica capella dedicata a San Giovanni e situata sullo sperone roccioso più alto.
Degni di attenzione sono i fondali e le 131 grotte marine e terrestri, delle quali alcune hanno restituito fossili e reperti preistorici. Su tutte spicca la Grotta di Marina con stalattiti e stalagmiti.
In più, le montagne dell'entroterra, arrivando con i loro costoni direttamente sul mare, creano un forte contrasto visivo di mare e monti, che dà vita a pittoreschi panorami e scorci visivi.
Per i suoi pittoreschi paesaggi costieri e montani, e per le peculiarità artistiche e storiche, Maratea è una delle principali mete turistiche della regione, tanto da essere conosciuta anche come "la Perla del Tirreno"
Centro Storico- The old town
Viene anche chiamata "la città delle 44 chiese" per le sue numerose chiese, cappelle e monasteri, costruite in epoche e stili diversi, molte delle quali rappresentano un notevole patrimonio artistico-religioso. La piu' antica e' quella di San Vito, al limite del bosco De Carpini. Costruita nel X-XI secolo e restaurata nel 1883.
Grotta dell'Angelo - Sita sul monte San Biagio, quasi perpendicolarmente sotto la mano destra della statua del Redentore, secondo la tradizione marateota fu il primo luogo di culto cristiano del territorio.
Angel's Grotto,  located on Mount San Biagio, almost perpendicularly beneath the right hand of the Redeemer Statue, according to tradition was the first Christian place of worship in the area.
Comune di Maratea-Official Web Site


 


 
La vetrina ideale per promuovere i vostri prodotti e servizi sul mercato Nord Americano ma che potrebbe essere un punto di visibilità anche nei vari mercati internazionali.

AZIENDE - PRODUTTORI - STRUTTURE RICETTIVE - GUIDE TURISTICHE - TOUR OPERATORI 

Ai  nostri  visitatori piace il Sud Italia, vuoi  dire loro qualcosa?
Il nostro obiettivo e' quello di promuovere prodotti tipici del Sud in un contesto di marketing globale, e allo stesso tempo proporre 
il nostro Meridione come alternativa turistica, ben consapevoli che il successo dell'uno è essenziale per il successo dell'altro.​

Paesi di provenienza dei  visitatori in ordine numerico
Stati Uniti - Canada - Italia - Gran Bretagna - Australia - China - Germania - Francia - Nuova Zelanda - Olanda

Coloro interessati ad inserire la loro attivita'/azienda/ nel sito   
sono pregati di  mettersi in contatto  usando il  modulo sottostante .
Per saperne di piu'...

 
WHERE WOULD YOU LIKE TO GO?...suggested links..
HOME  
Top of the page
Abruzzo
Molise
Campania
Basilicata
Apulia
Calabria
Sicilia
Sardegna
Sassi di Matera
Castelmezzan0
Pietrapertosa
​Matera Province
Potenza Province
Guardia Perticara
Venosa


 

Made in South Italy Today.com-2014-Hamilton-Ontario-Canada |||||  Web design & CMS by AlboDigital  ||||| Copyrights issues

 
Home Campus Locations Case managers Corporate Training Request Information